Alletterati a spinning : attrezzatura

0
1438
Alletterato catturato al largo di Rimini

Personalmente considero l’ alletterato uno dei pesci piu’ belli e divertenti da pescare a spinning; un combattente nato che da del filo da torcere al pescatore fino all’ultima pinnata.

L’ alletterato è un pesce che si muove in branchi giganteschi e che si avvicina alle coste adriatiche indicativamente verso la fine di Aprile; nella prima fase rimane per circa 3-4settimane e si ciba di piccoli avannotti per poi sparire nel nulla per il periodo di frega. La seconda fase è probabilmente la più spettacolare dove è possibile effettuare un numero di catture davvero alto; il post frega è il momento in cui gli alletterati sono più voraci arrivando a pesare fino 16-17kg, perché si cibano di pesci nettamente più grossi della prima fase (alacce, acciughe, piccoli sgombri)

Scelta dell’ attrezzatura

Meglio spendere bene una volta…che male 2 volte

L’alletterato è un pesce pelagico e quindi dotato di grande forza e vigore, motivo per il quale è bene non sottovalutarlo nel momento in cui ci si presta a scegliere l’ attrezzatura più idonea. Canna , mulinello e trecciato hanno un ruolo fondamentale durante il combattimento , per questo motivo il mio consiglio è sempre quello di puntare sulla qualità che è sinonimo di garanzia e prestazioni.

Le canne

SHIMANO GRPHLER non ho messo volutamente una canna specifica in quanto è una serie di 3 canne che a mio avviso vanno tutte benissimo e varia a seconda dell’esca che ogni pescatore vuole lanciare. Per pesche “leggere” ci vuole la 80gr mentre se si sale di peso allora bisogna utilizzare le altre due ovvero la 100gr e la 120gr.

MOLIX PREDATOR MSR-PH-710XH canna offset che lancia esche fino a 100 grammi ed in grado di gestire qualsiasi tipologia di esca: gomme e stickbait. E’ una canna corta , molto maneggevole in barca in grado di gestire anche popper fino 40 – 50 grammi.

AIRRUS ACCIAIO canna offset disponibile nelle 2 versioni 3 1/2 once e 4 once in grado di gestire esche come gomme e stickbait. E’ una canna lunga quindi meno indicata per l’utilizzo con popper.

CB ONE VFR 7410 canna offset della casa giapponese CB ONE top di gamma con un drag di 10kg che può gestire stickbait fino 80 grammi. E’ una canna per chi cerca la qualità assoluta senza scendere a compromessi.

I mulinelli

Shimano Stella SWC caricati con treccia varivas

Ci sono tantissimi mulinelli che potrebbero essere menzionati in questo articolo , idonei per questa tipologia di pesca. Le caratteristiche fondamentali sono : una componentistica di qualita’ in grado di sostenere numerosi combattimenti durante l ‘arco della giornata,una bobina capiente che contenga 300 metri di treccia e che sia specifico per il saltwater e quindi resistente al salmastro.

Ho preparato per voi una piccola scelta di mulinelli in base al budget che uno dispone:

SHIMANO SARAGOZA SW A 6000 / 8000HG il nuovissimo Saragoza è un mulinello perfetto per lo spinning saltwater; capiente ed affidabile anche in caso di allamata di un tonno che si aggira tra gli alletterati (accade spessissimo).

DAIWA 20 BG MQ 6000DH / 8000H il nuovissimo BG grazie alle migliorie apportate da Daiwa è un mulinello affidabile e robusto ma allo stesso tempo leggero. Da tenere seriamente in considerazione per chi vuole un prodotto dall’ottimo rapporto qualità/prezzo!

SHIMANO TWIN POWER SWC 6000 XG/8000HG il nuovissimo Twin Power è una vera bomba, realizzato con la tecnlogia dello stella. Potente ma fluido in grado di combattere facilmente questi bellissimi predatori ed affidabile in caso di allamata di un tonno che si aggira tra gli alletterati.

SHIMANO STELLA SWC 6000 / 8000 l’ho tenuto per ultimo perché non ha bisogno di presentazioni questa macchina da guerra. Con la nuovissima tecnologia si è perfezionato ancora di più( come se ce ne fosse bisogno)la fluidita’ ed un ciclo vita lunghissimo. Consigliati i modelli XG ce ci consentono di mantenere la velocita’ dell’esca sostenuta durante il recupero.

Le trecce

Varivas Avani Casting Pe X8

La treccia riveste un ruolo fondamentale nello spinning medio-pesante soprattutto nella pesca in saltwater; imbobinare un mulinello con una treccia di qualità significa avere più gittata nella fase di lancio e più forza a proprio vantaggio durante il combattimento. Quindi puntiamo su un 8 capi e bobine da 200-300 metri con un libraggio pari ad PE 2.5 (40lb) per esche medio-leggere oppure PE 3 (48lb)se si utilizzano esche un po’ piu pesanti.

VARIVAS Avani Casting Pe X8 300 metri

VARIVAS Avani Casting Pe X8 200 metri

Varivas Avani Casting X8 è il restyling dello storico filo Casting Max Power migliorato in tutte le sue caratteristiche; quella fondamentale è che rispetto a pari libraggi con altre trecce similari risulta un 10% piu’ sottile . Questo ci permette di riempire il nostro mulinello con piu’ filo; inoltre il trattamento SPF lo rende ancora piu’ scorrevole il che significa lanci ancora piu’ lunghi.

I terminali

Possiamo scegliere tra 2 tipologie di terminali ovvero Fluorocarbon e nylon. Ognuno dei due prodotti ha caratteristiche e modi di impiego differenti dall’altro. Il primo risulta rigido e adatto quindi all’utilizzo con le gomme per avvertire l’abboccata durante la fase di caduta dell’esca o con i popper per la jerkata energica; l altro è morbido e più adatto quindi ad essere utilizzato con le stickbait.

VARIVAS Shock Leader Fluoro è considerato uno dei migliori Fluorocarbon esistenti sul mercato. Il mio consiglio è di utilizzare libraggi come 40-50 lb da abbinare alla treccia Pe 2.5-3

VARIVAS Ocean Record Nylon vincitore del premio miglior terminale 2018-2019 alla fiera mondiale della pesca ha la particolarità di essere piu’ sottile del resto dei nylon sul mercato mantenendo carichi di rottura davvero alti. Il mio consiglio è quello di utilizzare libraggi non inferiori a 40-50 lb da abbinare alla treccia Pe2.5-3

Varivas Ocean Record Nylon

Nella seconda parte di questo articolo parleremo delle migliori esche che ci sono sul mercato per lo spinning all’ alletterato , quindi stickbait e gomme.

Non mancate!