Popping a tonni ed alletterati

0
154
Feed Popper Tackle house

Abbiamo parlato sempre e solo di esche sinking o floating e mai approfondito una delle tecniche piu’ divertenti ovvero la pesca a popper o come chiamano all’estero: popping! Termine che nasce dalle pesche tropicali dove tutto il giorno si utilizzano popperoni per stanare i GT da record. Una delle pesche piu’ emozionanti e divertenti, quella di veder detonare l’acqua proprio dietro al nostro artificiale ed il successivo tirone alla canna da togliere il fiato!!! Il caro vecchio popper !!

Il mondo della pesca è pieno di popper fatti in legno, plastica, ABS e chi piu’ ne ha piu’ ne metta, ci sono quelli a bocca larga, quelli a bocca stretta …ma solo pochi sono costruiti a dovere.

cosi come per le stickbait, cio’ che distingue un popper affidabile da un altro è sicuramente l’ armatura passante in acciaio!

Questo è sicuramente il punto di partenza perché la regola numero 2 è che il materiale impiegato che deve resistere alla trazione-torsione-sfregamento impresso dalla mascella del pesce!! Quanto non lo invidio . Ho provato davvero tanti popper in questi anni, da alcuni sono rimasto deluso mentre da altri moooooooooolto impressionato!! Quindi ecco la mia lista dei desideri.

BERTOX

Popper Bertox 15cm x 70 gr

Popper Bertox come tutti gli artificiali del mitico Drasko Klacar sono realizzati in legno. Ciò non significa che sono molto meno resistenti rispetto a quelli prodotti in ABS, anzi , grazie ai materiali pregiati usati e alle svariate mani di finitura sono davvero iper resistenti. Popper a bocca larga, quindi fortissime detonate top water che fanno imbestialire tonni ed alletterati ma anche grossi serra. Versione da 15cm x 70 grammi è un all round per tutte le pesche.

CB ONE

CB One Bazoo 180

BAZOO è la nuova ed attesissima opera d’arte della casa giapponese CB ONE specializzata nella produzione di stickbait in legno. Grazie alla sua forma aerodinamica può raggiungere distanze considerevoli ; la forma della bocca produce una grande quantita’ di bolle unita ad un rumore sordo subacqueo che attira i pesci anche nelle giornate piu’ apatiche . A differenza del Bertox è molto meno resistente ai morsi dei pesci(dovuto al diverso legno utilizzato cioè il pauwlonia), motivo per il quale molti pescatori lo acquistano come cimelio da collezione visti anche i costi molto alti. Viene prodotto in pochissimi pezzi ogni anno e sono spesso oggetto di vere e proprie aste per aggiudicarsi i colori piu’ belli. Disponibile nelle 2 versioni BAZOO180 x 75g o BAZOO200 x 96g

FCL LABO

EBISC : sfatiamo subito una leggenda che vede questo artificiale come double face ovvero che può essere utilizzato indifferentemente sia come stickbait che come popper. NNNNNNNO, assolutamente NO. Dovete sapere che Tsurusaki san il fondatore del marchio FCL LABO è un genio e come tale a volte si lascia andare ad artificiali del tutto fuori da ogni logica, ma che allamano di brutto. Come questo curioso popper; utilizzatissimo nei viaggi ai tropici da decenni nelle versioni piu’ grandi e pesanti , da il suo meglio con mare calmo mentre fa un po’ piu’ fatica con mare formato. EBISC150 e EBISC180 sono le due misure consigliate per tonni ed alletterati.

TACKLE HOUSE

Tacke House Feed Popper 150

FEED POPPER è probabilmente il popper piu’ famoso del panorama mondiale della pesca che ha fatto la storia dello spinning e che da decenni imperversa sul mercato. Prodotto in ABS rinforzato è veramente indistruttibile capace di resistere a qualsiasi tipologia di dentatura; chiude il quadro l’armatura passante da 1,2mm in acciaio. All’interno ci sono piccoli pesi di forma sferica, che ruotano attorno ad un asse centrale, presente nella parte anteriore dell’artificiale. Gode di un’estrema facilità nel lancio ed un corpo relativamente piccolo ed una massa importante riuscendo a raggiungere una buona distanza nel lancio. FEED POPPER 150 la versione per i tonni, FEED POPPER 135 la versione per gli alletterati.

Mi sono chiesto tante volte durante questi anni, in quali situazioni il popper potesse fare realmente la differenza. Sicuramente se arriviamo su una mangianza conclusa, facciamo un tentativo per vedere se qualche tonno è rimasto nei paraggi a cibarsi; ha molto meno senso a mio avviso invece utilizzarlo nel pieno della mangianza quando magari può essere oggetto di fastidio.

Intanto gustatevi questo filmato che abbiamo realizzato dal porto di Rimini.

CB ONE Bazoo in azione

Ricordatevi che in mare non esistono regole scritte; non pensate che il popper sia un esca da mare piatto, provatelo con mare mosso e mi saprete dire !!!!!